Vai al contenuto

Ambulanza.it NON effettua trasporti urgenti

Trasporto in Ambulanza Fuori Regione

Indice: Trasporto in Ambulanza Fuori Regione

Trasportare un malato da un ospedale ad un altro oppure in altre strutture è una questione molto delicata e tutte le operazioni al riguardo devono essere fatte in modo da rendere il trasporto sanitario più confortevole possibile mantenendo alto il livello di sicurezza.  E’ per questo che bisogna sempre affidarsi ad uno staff professionale e con esperienza alle spalle nel trasporto malati.

Trasporto in ambulanza fuori regione: come funziona?

trasporto ambulanze

trasporto ambulanze

Generalmente il trasferimento di un paziente in un’altra struttura ospedaliera è a carico del Sistema Sanitario Nazionale solo se sussistono determinati requisiti tra cui il più importante è la richiesta motivata da parte del medico che ha in cura il paziente.

Se il trasporto sanitario, invece, è a carico del paziente o di un suo parente, è molto importante definire tutti i dettagli con lo staff del servizio di trasporto a seconda delle specifiche necessità del paziente.

Il trasporto malati in ambulanza fuori regione disponibile per anziani, disabili, pazienti in dialisi e infermi, è possibile grazie alle ambulanze private H24 disponibili anche nei giorni festivi.
La presenza di uno staff specializzato nel trattamento del paziente critico permette, a chi ne fa richiesta, di organizzare il trasporto in modo da non arrecare disagi al paziente.

Se il paziente è gravemente malato e necessita di assistenza lungo il tragitto, a bordo saranno presenti medico e infermiere.

Tutte le ambulanze utilizzate per il trasporto malati sono dotate delle migliori attrezzature professionali di ultima generazione così da poter garantire un servizio sanitario tempestivo, sicuro ed efficiente.

Trasporto sanitario e soccorso in ambulanza

I mezzi di soccorso sanitario sono classificati in base alla tipologia di servizio svolto: mezzi base, mezzi avanzati e centri mobili di rianimazione.
Nello specifico tutte le ambulanze usate per il trasporto pazienti sono dotate di:

  • apparecchiature moderne ed avanzate
  • sedia-portantina per pazienti deambulanti
  • barella autocaricante con materasso confortevole
  • impianto climatizzato
  • ampio spazio nell’abitacolo dell’ambulanza

Questi presidi non mancheranno mai a bordo dell’ambulanza:

  • defibrillatore
  • sistema di ventilazione manuale
  • multiparametrico
  • ossigeno
  • aspiratore

In presenza di medico e/o infermiere saranno presenti anche respiratore, monitor cardiaco, kit per la gestione delle vie aeree e kit per l’infusione endovenosa.

Quanto costa il trasporto malati in ambulanza fuori regione?

sanificazione ambulanza

Richiedi informazioni per prenotare un trasporto in ambulanza fuori regione

Tutte le associazioni o aziende che si occupano di trasporto in ambulanza fuori regione stabiliscono il loro prezzo in base ad un tariffario regionale.
Ma non sempre un prezzo basso rispecchia l’efficienza di un servizio di trasporto. Cosa considerare nella ricerca del trasporto in ambulanza costi?

Nella scelta è meglio porre attenzione ai servizi offerti per il trasporto, alla presenza o meno di staff medico/ infermieristico, al parco ambulanze messe a disposizione dall’associazione o azienda che si sta contattando.

Generalmente nel trasporto malati ambulanza saranno conteggiati i chilometri totali che tengono conto di un’andata e un ritorno, mentre eventuali pedaggi autostradali sono conteggiati a parte salvo diverse disposizioni interne all’associazione.

Chiama
Whatsapp